SABATO 24 AGOSTO, ORE 18:00 COLORE INFERNO: STORIE DI ARTISTI SPEZZATI DALLA GRANDE GUERRA

Nella cornice della valle di Terragnolo, a Il Masetto, Ariel Macchi presenta ‘Colore inferno’, pubblicato dalla Ifix Edizioni.

L’illustratrice Cecilia Valagussa ed Ariel Macchi hanno fantasticato sulla raffigurazione del conflitto che inaugurò il secolo scorso ripercorrendo le vicende di nove artisti che affrontarono la Prima Guerra Mondiale.
Cecilia Valagussa indaga, spoglia del proprio segno, in una ricerca sfrenata di tecniche pittoriche le più diverse, al servizio di ognuno degli artisti rappresentati, come se essi stessi si fossero reincarnati e ne stessero ricamando le sfortunate e allegoriche vicende.

Dai cavalli parlanti in Boccioni, alla Luna di Ariosto in Renato Serra passando per le allucinazioni da Paese delle meraviglie in Saki o le visioni saettanti e aeree in ultracolor di Sant’Elia, gli autori mettono in scena, come in un Doppelgänger, una storia assimilata al vero e una al fantastico dove scorrono segni che corrispondono al nostro immaginario del Novecento e suggestioni che scavano in un passato antico, spremuto in una serie di visioni non estranee al grottesco, come solo la rappresentazione della fine può esserlo.

Da una presentazione di Maurizio Ceccato, grafico editoriale ed editore.

Il Masetto di Terragnolo è in località Geroli ( 25 minuti in auto da Rovereto, 5 dall’Antica segheria veneziana )