SABATO 21 MAGGIO, ORE 16:30 MARIO RIGONI STERN: STORIE DI ALBERI, RICORDI, UOMINI E MONTAGNE

All’interno del festival ‘Nuvolette’, nel cortile della Fondazione Museo Civico di Rovereto, l’illustratrice Chiara Raimondi racconta il lavoro dedicato alla figura di Mario Rigoni Stern ed alla natura dei suoi luoghi, capace di curare ogni ferita.
In caso di pioggia l’incontro si svolgerà al Museo di Scienze e Archeologia in Sala Zeni.

Nel libro pubblicato da Becco Giallo, una biografia a fumetti di una delle maggiori personalità del nostro ‘900, emerge lo straordinario racconto di un mondo di silenzi ed esperienze estreme, alla ricerca incrollabile della propria umanità.

Altopiano di Asiago, 1973. Nomi sulla carta, una lettera che assume la forma di un cappello da alpino. Comincia così la prima biografia a fumetti di Mario Rigoni Stern, autore di un classico del Novecento come Il sergente nella neve. Tramite il viaggio intrapreso nella steppa russa riviviamo insieme a lui le storie di violenza e i momenti di pietà della sua esperienza al fronte.
Incontriamo i compagni con cui condivide il Caposaldo e le gelide notti della ritirata verso baita, fino alla tragica alba di Nikolaevka.
In un costante parallelo tra presente e passato la voce intensa di Rigoni ci racconta un mondo di silenzi ed esperienze estreme, alla ricerca incrollabile della propria umanità.