MERCOLEDÌ 15 MAGGIO, ORE 19:00 LA SCRITTRICE CINESE QIAO YE

La scrittrice cinese Qiao Ye è in Italia per partecipare al Salone del Libro di Torino. Nata nel 1972, nella provincia dello Henan, ha iniziato a pubblicare romanzi e saggi, tradotti in molti Paesi ( Regno Unito, Spagna, Giappone, Austria, Corea, etc. ).

In ‘La perla nascosta’, la vicenda parte nell’epoca Tang per approdare ai nostri giorni, permettendoci di entrare nella storia e nella mentalità cinese. Il romanzo vede poesie classiche cinesi ispirare le riflessioni della protagonista, ma vi trovano posto ricette antiche, pietanze della tradizione e spezie inebrianti per un’immersione in una sensibilità che sovente non cogliamo, tanto è distante dalla nostra.

Qiao Ye ha vinto numerosi premi letterari in Cina, quali il Lu Xun, You Da Fu, Du Fu e lo Zhuang Zhongwen.

Il libro è pubblicato da Edizioni Forme Libere. A rendere le parole della scrittrice, la sinologa e traduttrice Fiori Picco.

La scrittrice cinese Qiao Ye è in Italia per partecipare al Salone del Libro di Torino. Nata nel 1972, nella provincia dello Henan, ha iniziato a pubblicare romanzi e saggi, tradotti in molti Paesi ( Regno Unito, Spagna, Giappone, Austria, Corea, etc. ).

In ‘La perla nascosta’, la vicenda parte nell’epoca Tang per approdare ai nostri giorni, permettendoci di entrare nella storia e nella mentalità cinese. Il romanzo vede poesie classiche cinesi ispirare le riflessioni della protagonista, ma vi trovano posto ricette antiche, pietanze della tradizione e spezie inebrianti per un’immersione in una sensibilità che sovente non cogliamo, tanto è distante dalla nostra.

Qiao Ye ha vinto numerosi premi letterari in Cina, quali il Lu Xun, You Da Fu, Du Fu e lo Zhuang Zhongwen.

Il libro è pubblicato da Edizioni Forme Libere. A rendere le parole della scrittrice, la sinologa e traduttrice Fiori Picco.