GIOVEDÌ 17 SETTEMBRE ORE 19:00 JESSICA BRUDER PRESENTA “NOMADLAND” IN DIRETTA FACEBOOK

Giorgio Gizzi dialoga con Jessica Bruder, autrice di “Nomadland. Un racconto d’inchiesta” (Edizioni Clichy 2020), il libro dai cui è stato tratto “Nomadland”, film di Chloè Zhao con Frances McDormand in concorso alla Mostra del cinema di Venezia 2020.
Giovedì 17 settembre 2020 – in diretta dalla pagina Facebook della Libreria Arcadia.  Interprete: Silvia Turato.
Il libro: “Nomadland. Un racconto d’inchiesta”, di Jessica Bruder (in Italia con le Edizioni Clichy, giugno 2020) nato dall’inchiesta «Dopo la pensione» (vincitrice del Premio Aronson 2015 per il giornalismo sulla giustizia sociale) ci accompagna in un viaggio indimenticabile attraverso la vita, i sogni e le speranze dei nomadi del terzo millennio, per scoprire che, squarciato il velo illusorio del Sogno Americano, al di là è forse possibile scorgere una nuova realtà, più umana, più solidale, più bella. Tra loro Linda May: una nonna di 64 anni, dai capelli grigi, che vive viaggiando su un 28 piedi e Bob Wells, diventato vero pilastro della comunità dei nomadi dopo anni di sofferenza e fallimenti.
Il film: “Nomadland” segue Fern (McDormand), una donna che, dopo il collasso economico di una cittadina rurale nel Nevada, fa i bagagli e parte nel suo van per provare la vita on-the-road, fuori dalla società convenzionale, da moderna nomade. Il film include i nomadi veri Linda May, Swankie e Bob Wells che fanno da mentori e compagni a Fern nel suo viaggio attraverso il vasto paesaggio dell’Ovest americano.