CHIAROSCURO

Raven Leilani - Feltrinelli Editore

17,00

Un esordio da non perdere: parola di librai lettori!

Le personalizzazioni dell’Arcadia

Descrizione

Edith, ventitré anni, afroamericana, condivide un appartamento a Bushwick, Brooklyn, lavora in una casa editrice ma ha una predilezione per la pittura, e sceglie solo uomini sbagliati. Nelle prime pagine la troviamo a chattare con Eric, un archivista digitale quarantenne in piena crisi di mezza età, di cui diventa l’amante. Eric ha un matrimonio aperto, e il sesso diventa così per Edith il campo dove verificare la distanza che la separa dagli altri: lei è nera, giovanissima e senza soldi; sente il peso delle parole altrui – superficiali, irrispettose, cattive –, che sanciscono l’impossibilità di superarla, quella distanza.
La situazione precipita e si fa esplosiva quando Edith perde il lavoro e, inaspettatamente, trova un’imprevedibile alleata nella moglie di Eric, Rebecca, che la invita a stare in casa loro, in un sobborgo molto bianco ed elegante del New Jersey. Anche se l’invito non è disinteressato. Edith capisce ben presto che in realtà da lei ci si aspetta qualcosa: che aiuti Akila, la ragazzina afroamericana adottata da Eric e Rebecca, a superare le secche di un’adolescenza nera in una comunità di bianchi.