ARCHITETTURE CRIMINALI

DI NUNZIO ADELAIDE

35,00

Un’immagine moderna della mafia attraverso la devastazione compiuta del paesaggio

Le personalizzazioni dell’Arcadia

Descrizione

Architetture criminali è frutto di un lavoro fotografico di ricerca decennale della fotografa Adelaide di Nunzio e racconta di come la criminalità abbia avuto effetti sul paesaggio e sulle persone, rappresenta per immagini come questa abbia influenzato l’architettura, deturpato il paesaggio e allo stesso tempo abbia modificato notevolmente la vita delle persone sotto molteplici aspetti.