Il libro di Marzo 2013

Una donna israeliana, sul finire degli anni, ricorda e fa la tara agli avvenimenti importanti della sua vita. Una durezza inusitata che via via si scioglie e ci scioglie in un romanzo che Amos oz ha definito il frutto più puro della letteratura del suo paese.