Il libro di Maggio 2018

Solo una manciata di giorni separano una famiglia da una tragedia che sanno essere imminente: e benché tutti i suoi componenti siano presi da occupazioni le più diverse, il legame fra loro viene riscoperto, la fiducia reciproca rigenerata.

Tutto alla fine, anche la tragedia, avrà un senso diverso e nulla sembrerà più ineluttabile e senza speranza.

Ogni parola di questo libro, scritto in una lingua alta e piana insieme, contribuisce a lasciarci commossi e senza respiro, con la voglia di averne ancora..