Il libro di Gennaio 2020

Un romanzo importante e necessario, capace di porre in chiave ironica un grosso interrogativo: quando l’ultimo testimone diretto sarà scomparso, non corriamo il rischio che la storia  sia negata, travisata ed occultata?

Romanzo  satirico antiretorico e dissacrante, il libro del mese di Gennaio si presenta come il perfetto specchio dei tempi, tra fake news e perdita dei valori.