GIOVEDI’ 27 OTTOBRE, ORE 18:30 REFERENDUM COSTITUZIONALE: LE RAGIONI DEL SI E QUELLE DEL NO

costituzione
Il prossimo 4 dicembre noi cittadini italiani saremo chiamati ad approvare o meno la riforma costituzionale in un referendum per il quale non è previsto il raggiungimento del quorum: vincerà l’opzione che otterrà il maggior numero di consensi, a prescindere dal numero di votanti.

Anche per questo motivo, dovremo cercare di compiere una scelta consapevole, indipendentemente dalle nostre opinioni.

La nostra Costituzione è bellissima, ma in larga parte inattuata. È giusto riformarla? È opportuna questa riforma? La Costituzione è responsabile dell’attuale stato di cose?

Affronteremo tutti questi quesiti e molti altri ancora  in un incontro con l’Avvocato Paolo Mirandola e Gabriel Esteban Echevarria, ricercatore della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento. .